Il base jumper Simon Brentford

Gli appassionati di voli temerari sanno che il
base jamper Simon Brentford, lo scorso 18
aprile, si è assicurato fama mondiale dopo
essersi lanciato, per primo, dalla St John’s
Head, la scogliera più alta del Regno Unito (343
m). E dopo quest’impresa Brentford (classe
’75), dello Yorkshire e di professione web
designer, ha scelto la Val di Fassa per altri
incredibili voli. In questi giorni si è lanciato,
assieme all’amico Gary Crisp, dalla prima cengia
sotto il Sass Pordoi, da Piz Ciavazes (raggiunto
con la ferrata delle Mèsules) e dal gruppo del
Catinaccio. I video di Brentford, con addosso
una particolare tuta con ali per il volo libero,
paracadute per atterraggi sicuri e telecamera,
spopolano nella Rete. E basterà tenere d’occhio

il web per ammirare presto le sue avventure dolomitiche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Avvisiamo la gentile clientela che per la stagione invernale 2022/23 il nostro centro benessere rimarrà chiuso.