“Mamma li turchi” a Moena

Da domani, con l’apertura in musica alle ore 21.00,
fino a domenica il rione Turchia di Moena è in
festa. E, come da tradizione, il centro fassano
ospita un’allegra invasione di sultani e odalische
che si impossessano di strade e piazze specie
domani, alle ore 17.00, durante una
coloratissima sfilata. Case, fienili e angoli della
zona ospitano artigiani e artisti all’opera nelle
espressioni più tipiche della cultura ladina e
offrono pure specialità della cucina locale, ma in
tema con le celebrazioni si può gustare anche il
kebab. Piace far risalire l’origine dell’appellativo
di questa porzione di paese a un soldato
ottomano che, di ritorno dalla battaglia viennese
del 1663, riparò esausto qui. La gente lo
accolse così bene che vi si stabilì, battezzando il

rione con il nome esotico della sua terra.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Avvisiamo la gentile clientela che per la stagione invernale 2022/23 il nostro centro benessere rimarrà chiuso.