Mettetevi comodi, in cima vi porta PanoramaPass

Passepartout
A guardarle da sotto in su, sono così maestose
che, a volte, può sembrar complicato
raggiungerle. In realtà le vette fassane, grazie a
funivie, cabinovie o seggiovie, sono alla portata
di tutti. Specie di chi, giunto in valle, parcheggia
l’auto e sceglie PanoramaPass, la card che
permette l’uso illimitato d’impianti a fune e
autobus di linea (che dai paesi portano ai valichi
valligiani). Da quest’estate, poi, acquistare
PanoramaPass (nelle formule: 3 giorni su 3; 6
giorni su 6; 6 giorni su 13) è ancora più
semplice perché è in vendita, non solo nelle
biglietterie degli impianti, ma pure negli Uffici
Turistici. Ragione di più per muoversi in armonia
con la natura salendo in quota, ad ammirare il
panorama, rifocillarsi nei rifugi o intraprendere
appassionanti escursioni, senza inquinare.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento