Pociace…idea di #escursione invernale ed estiva!

Oggi vi suggeriamo una bella escursione da poter fare sia in inverno che in estate con meta Pociace. Si tratta di una baita forestale situata a quota 1700 sotto Cima Dodici e Sas Aut. Da questo posto la vista su Vigo di Fassa, le sue frazioni ed il Catinaccio in tutta la sua maestosità è davvero spettacolare e vale sicuramente più della fatica per arrivarci! Si può partire direttamente dal nostro albergo a piedi e dopo circa un’ora e mezza si arriva a destinazione Si scende fino al letto del torrente Avisio e quindi si risale subito sulla sinistra per il sentiero 630, ottimamente indicato riportando la località Pociace. Il dislivello in salita è di 400 m, il sentiero è facile, indicato per tutti, ma sale. Si può trovare alternanza di tratti di neve, ghiaccio e terreno per cui è consigliabile portare i ramponcini da mettere sotto gli scarponi per una maggiore tenuta e sicurezza, nonchè i bastoncini che agevolano la salita e soprattutto la discesa. La baita è raggiungibile anche seguendo due strade forestali che partono rispettivamente da Soraga e circa a metà strada tra Vigo e Soraga sempre dalla ciclabile. Ovviamente seguendo la strada la salita è più lunga ma decisamente più dolce e fattibile, nella bella stagione, anche in MTB. La baita è forestale, normalmente chiusa mentre rimane sempre aperto il bivacco al piano inferiore. Fuori ci sono alcune panchine e un pic-nic in quel posto con quel panorama non lo dimenticherete facilmente! E’ perfetta anche come escursione in compagnia dei vostri pelosi Aprezzabile il silenzio che caratterizza quersta escursione su sentiero mai affollato se non addirittura in solitaria, la possibilità di entrare in contatto con la natura è totale e meravigliosa! Il fatto che non si possa raggiungere in macchina o con gli impianti e che non ci siano ristoranti o rifugi aperti al pubblico funziona sucuramente come deterrente all’afflusso di massa e speriamo rimanga sempre così;-)!  
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento